Ceci hellobar

Nuova Masterclass LIVE: aumenta il tuo cash flow in 2 settimane

Tutti i Biz Corsi fino al 70%

Ridurre le Spese del Tuo Business: 3 Strategie Pratiche

Bizacademy

Durante l’ultimo corso di pianificazione trimestrale all’interno di Biz Academy Club, oltre a pianificare il trimestre alle porte, abbiamo anche approfondito come possiamo ridurre le spese del nostro business digitale. 

Su alcune tipologie di spese non c’è molto che possiamo fare, ma ce ne sono altre su cui abbiamo più controllo di quanto potresti pensare. Una fra tante, i software e le piattaforme che usiamo per il nostro business.

Ridurre le spese o aumentare le entrate?

Per capire se ridurre le spese è una priorità rispetto all’aumento delle entrate, facciamo un po’ di chiarezza sulle metriche basiche della profittabilità: in particolare sulla distinzione fra profitto e margine di profitto.

Il profitto è inteso come il denaro generato dopo aver calcolato tutte le spese. Il margine di profitto, invece, è calcolato come guadagno netto, diviso per le entrate generate. Il margine di profitto viene espresso in percentuale e riflette quanto un’azienda si tiene, per ogni euro di vendita.

Ridurre i costi o aumentare le entrate, può aumentare il profitto netto di un’azienda, ma potrebbe non migliorare il margine di profitto. Immagina un’azienda ipotetica, che aumenta le sue entrate annuali da 1 milione di euro a 2.2 milioni di euro, aumentando i propri responsabili alla vendita, da 5 a 15, ciascuno con una fee annuale di 100.000 euro. Il 1.2 milione di euro generato in più, risulterà soltanto in 200,000 euro di profitto netto aggiuntivo, e riduce in realtà il margine di profitto di quasi il 20%.

In questo caso, l’azienda deve capire se abbassare il margine di profitto è accettabile in cambio di un aumento del profitto, tenendo conto del fatto che un margine più basso potrebbe mettere in difficoltà la salute dell’azienda.

L’impatto di ridurre le spese per il tuo business e consigli utili per riuscirci

Ridurre le spese aumenta la profittabilità, ma solo se i prezzi di vendita e il numero di vendite si mantengono costanti nel tempo. Se ridurre i costi significa ad esempio, abbassare la qualità dei prodotti offerti, l’azienda potrebbe ritrovarsi a dover ridurre i prezzi per mantenere lo stesso numero di vendite. Questa manovra potrebbe finire con l’innescare il rischio di una perdita considerevole.

Fatta questa premessa, vediamo quali sono alcune utili strategie per ridurre i costi del tuo business, senza stravolgere nulla nel tuo business plan, né compromettere la qualità di ciò che offri.

La nuova puntata di Impact Girl ti fa scoprire ben 3 strategie per riuscirci… senza troppi patemi d’animo.

La puntata ti aspetta qui

Shop Editor Picks

Ultimi approfondimenti

Podcast Impact Girl

NON PERDERTI UN SOLO EPISODIO

Lascia un commento

Iscriviti alla Nuova Masterclass

Trasforma la tua passione in un business digitale solido & proficuo

Scopri il modo più rapido per trasformare il web in una fonte di guadagno e i 4 step da seguire per riuscirci con successo.

Cecilia Sardeo Smile header